Trastevere – Siena si gioca mercoledì, c’è posto per 25 tifosi. Ruggeri e Bani out

E’ ufficiale. Trastevere – Siena si giocherà dopo domani, mercoledì 2 giugno (con inizio alle ore 16). La squadra romana, dopo il giro di tamponi a cui si è sottoposta oggi pomeriggio, ha avuto la conferma di aver risolto i casi di positività al coronavirus e la partita si potrà quindi svolgere come previsto.

Come comunica la società capitolina, “in ottemperanza alla recente normativa che regola l’accesso negli stadi, e valutata la capienza del “Trastevere Stadium”, c’è la disponibilità di 25 posti per la tifoseria bianconera, al prezzo di euro 10 cadauno”. Per la prenotazione dei biglietti, è necessario che venga comunicato entro le ore 18 di domani Martedì 1 Giugno,
l’elenco con nominativi e data di nascita degli eventuali 25 tifosi al seguito”.

Per quanto riguarda il Siena, non arrivano buone notizie dall’infermeria: se Guberti e Carminati tornano a disposizione, si fermano Ruggeri, ancora alle prese con l’influenza, e Bani. Il giocatore, che ha accusato un problema muscolare al polpaccio, è stato sottoposto ad una risonanza magnetica e resterà fuori alcuni giorni. Per il resto la squadra si è allenata al completo, tranne Sare che non ha ancora risolto l’infortunio al ginocchio.

Domani per i bianconeri rifinitura mattutina al campo dell’Acquacalda, preceduta dai tamponi previsti dal protocollo federale. Dopo l’allenamento la partenza per Roma.

I tifosi che fossero interessati a seguire la squadra nella trasferta a Trastevere possono prenotare il proprio biglietto presso la tabaccheria ‘Il Chiasso Largo’, al costo di 10 euro più 1 euro di prevendita, entro le 17 di domani.

Il tagliando non verrà rilasciato al momento della prenotazione, ma verrà ritirato direttamente alla biglietteria dello stadio di Trastevere.