Mister Maddaloni intensifica il lavoro

Mister Maddaloni intensifica il lavoro

Seduta di allenamento mattutina per il Siena di mister Massimiliano Maddaloni. I bianconeri si sono ritrovati allo stadio “Bertoni” dell’Acquacalda, dove hanno lavorato principalmente sulla tattica e su esercitazioni tecniche con la palla. In vista della gara di lunedì contro il Gubbio (ore 21, stadio “Barbetti”) il tecnico bianconero ha iniziato a delineare nei particolari le strategie dei vari reparti e a dare una specifica impronta tattica. La seduta di allenamento è terminata con una attività atletica seguita dal preparatore Sandro Bencardino. Riposo precauzionale per Claudio Terzi il quale, domani, svolgerà un lavoro differenziato a causa di un affaticamento muscolare. I giocatori infortunati, Sare, Meli, Paloschi e Terigi hanno invece effettuato terapie e sedute personalizzate nel pomeriggio sul campo di Castellina Scalo.

Nella conferenza stampa settimanale, ha parlato l’attaccante del Siena Giuseppe Caccavallo: “Sto bene già da diverse settimane, l’infortunio è superato e adesso devo solo trovare continuità. Per fare questo serve giocare. Contestualmente al nuovo mister, quando c’è un cambio di allenatore – spiega Caccavallo – la squadra che ha voglia di fare, di lavorare e di crescere lo dimostra sempre. Noi siamo consapevoli di cosa è successo, ci è dispiaciuto molto per mister Gilardino, ma dobbiamo affrontare un nuovo capitolo e sappiamo che noi giocatori esperti dobbiamo dare qualcosa in più. Ci sono stati momenti particolari in questo inizio di campionato – prosegue l’esterno d’attacco – sapevamo che non sarebbe stato facile perchè la squadra è stata costruita in poco tempo, però la nostra posizione in classifica non è drammatica. Certo, possiamo fare molto di più e sono sicuro che ci riusciremo perchè questo gruppo è fantastico e sempre più unito. Il Siena è una squadra tecnicamente forte e con ottime individualità che possono fare la differenza. Personalmente mi sono sempre messo a disposizione del gruppo sfruttando le mie qualità. Lo farò anche ora” conclude Caccavallo.

I bianconeri torneranno in campo domani mattina al “Bertoni” per una nuova seduta di lavoro.